AGGIORNAMENTO CORONAVIRUS - Dermfix Ltd continua a gestire gli ordini e consegna i prodotti regolarmente

0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Termini & Condizioni

Termini e condizioni di vendita per Dermfix Ltd


1. Termini e condizioni

Il Venditore (Dermfix limitata) deve vendere e l'acquirente acquista la merce in conformità con qualsiasi preventivo o l'offerta del venditore che è accettata dall'Acquirente, o qualsiasi ordine del compratore che viene accettata dal venditore, soggetto nell'uno e nell'altro caso queste condizioni, che regoleranno il contratto con l'esclusione di tutti gli altri termini e condizioni.

2. Criteri di vendita

2.1 Nessuna variazione a queste condizioni sarà vincolante a meno che non concordato per iscritto tra la rappresentazione autorizzata dell' acquirente e dal   venditore.

2.2 I cataloghi illustrativi , i listini prezzi e altri documenti rilasciati dal  venditore in relazione ai prodotti sono soggetti a modifiche senza preavviso e non costituiscono un'offerta fissa volta a vendere alle stesse condizioni.

2.3 Errori tipografici, errori accidentali di trascrizione o di altri o omissioni in qualsiasi documentazione di vendita, offerta, il listino prezzi, accettazione dell'offerta, fattura o altro documento o le informazioni rilasciate dal venditore, sono soggetti a correzione senza alcuna responsabilità da parte del venditore.

3. Ordini e specificazioni

3.1 Le specificazioni per le merci devono essere quelle esposte  sui documenti di vendita del venditore, salvo  variazioni esplicite  dell'ordine da parte del compratore (se accettato dal venditore).

3.2 Il Venditore si riserva il diritto di apportare eventuali modifiche nella specificazione dei prodotti che sono tenuti a conformarsi con qualsiasi sicurezza applicabile o di altri requisiti di legge o regolamentari o dove le merci devono essere fornite alle specifiche del venditore che non incidono significativamente  sulla loro qualità o  prestazioni.

4. Prezzo dei beni

4.1 Il prezzo delle merci è il prezzo indicato nel listino prezzi pubblicato del venditore nella data di accettazione dell'ordine o qualsiasi altro prezzo del compratore concordabili  per iscritto dal venditore e dall'acquirente.

4.2 Qualora il venditore ha citato un prezzo per la merce non in conformità con listino prezzi pubblicato,  il prezzo indicato è valido solo per 30 giorni  o per un tempo  minore che il venditore può indicare.

4.3 I prezzi indicati per default su questo sito sono comprensivi di tasse europee per la consegna in Europa, ma le tasse di vendita possono, quindi, essere valutate pari a zero  per i paesi fuori della Comunità economica europea (ad esempio la Svizzera, Jersey o in altri paesi non UE). I clienti al di fuori della CEE pussono essere soggetti alle imposte locali aggiuntive non indicate su questo sito. Queste tasse  sono a cura del cliente  e non pagabili da Dermfix Ltd.

5. Condizioni di pagamento

5.1 Concordate per iscritto le condizioni speciali  tra l'acquirente e il venditore, quest’ultimo  emetterà la fattura all'acquirente per il prezzo delle merci  al momento della consegna o in qualsiasi momento dopo la consegna della merce.

5.2 Il Cliente dovrà pagare il prezzo della merce (salvo  eventuali sconti o crediti consentiti dal venditore, ma senza alcun altra  detrazione dal credito ) entro 30 giorni dalla data della fattura emessa dal venditore o comunque in conformità con I termini di credito concordait per iscritto tra l'acquirente e il venditore in conformità del contratto.

5.3 Il venditore non è obbligato ad accettare gli ordini da qualsiasi cliente o acquirente che non ha fornito il venditore con riferimenti soddisfacenti.

6. Consegna

6.1 La consegna della merce è effettuata dal venditore   al luogo indicato nell'ordine dell'acquirente e / o dall'accettazione da parte del venditore.

6.2 Le date di consegna sono stimate  pertanto non è possibile grantire un giorno esatto di consegna.. Dermfix Ltd non è responsabile per eventuali guasti o ritardi nella consegna delle merci dovute a cause al di fuori del proprio  controllo, incluso ma non limitato a "cause di forza maggiore",  guerra, scioperi o controversie di lavoro, embarghi, gli ordini del governo o qualsiasi altro evento di forza maggiore.

7. Rischio e Proprietà

7.1 Dal momento in cui il venditore ha offerto la consegna della merce, il rischio di danni o perdita della merce passa al compratore, nel caso in cui  il compratore dovesse accidentalmente errare nel prendere la merce in consegna.

7.2 Nonostante la consegna e il trasferimento del rischio in beni, o qualsiasi altra disposizione di queste condizioni, la proprietà della merce non passerà all'acquirente fino a quando il venditore non ha ricevuto in contanti o in fondi di pagamento parti integrali del prezzo delle merci e di tutti gli altri beni che il venditore ha accettato di vendere al compratore, per cui il il pagamento è dovuto.

8.  Mancanza del venditore

8.1 Se il venditore non consegna tutti i Beni o uno di essi alla data di consegna  per motivi al di fuori del  controllo del venditore, il venditore non avrà alcuna responsabilità in relazione a tale consegna non effettuata correttamente.

8.2 Il Venditore non sarà responsabile per l'acquirente o  non sarà considerata una violazione del contratto in caso di eventuali ritardi nella consegna o qualsiasi mancata esecuzione, se il ritardo o fallimento è dovuto a qualsiasi causa al di là del controllo del venditore.

9. Merci difettose

9.1 Se al momento della consegna uno  dei beni  risulta essere difettoso  e  l'acquirente  rifiuta legittimamente la consegna di tali prodotti difettosi o, se sono definiti  come  "condizione e contenuto sconosciuto", l'acquirente dà comunicazione scritta di tale difetto al Venditore entro tre giorni lavorativi  dalla  consegna.e il venditore potrà scegliere: -

(A) sostituire la merce difettosa entro 14 giorni dal ricevimento della comunicazione del compratore; o

(B) rimborso all'acquirente  per le merci che sono difettose;

ma il venditore non avrà  ulteriori responsabilità sul  compratore  in relazione a ció e l'acquirente non può rifiutare la merce se la consegna non viene rifiutata come sopracitato.

9.2 Le merci non possono essere restituite al venditore senza il previo accordo scritto dal venditore. Soggetto a a ciò vi è l’ eventuale restituzione delle merci di cui  non sono stati rinvenuti  difetti di qualità o condizioni  evidenti.. Il prodotto può essere sostituito gratuitamente a discrezione del venditore  o potrà essere effettuato un rimborso all'acquirente sul prezzo di tali beni difettosi, ma il venditore non avrà ulteriori responsabilità per l'acquirente.

9.3 Il Venditore non avràalcuna responsabilità nei confronti di qualsiasi difetto derivante dalla normale usura, o qualsiasi danno intenzionale, negligenza, sottomissione a condizioni normali, mancata osservanza delle istruzioni fornite  dal venditore (sia orale che scritta), l'abuso o l'alterazione della merce , o di qualsiasi altro atto o omissione da parte dell'acquirente, dei suoi dipendenti o agenti o da terzi.

9.4 La merce, diversa dai prodotti difettosi restituiti sotto condizioni di 9.1 o 9.2, restituita dal compratore e accettato dal venditore può essere accreditato al compratore a discrezione del venditore e senza alcun obbligo da parte del venditore. Quando le merci restituito al venditore non sono  rivendute, non saranno prese in considerazione per il credito e verranno distrutti dal Venditore a spese del compratore nell'interesse della sicurezza.  Le spese di gestione fino al 30% del valore della merce restituita dal compratore può essere addebitata dal venditore.

9.5 Espresso ciò che  è previsto nelle presenti condizioni tutte le garanzie, condizioni o altri termini impliciti per statuto o legge comune, sono escluse nella misura massima consentita dalla legge.

9.6 Quando le merci sono vendute con una vendita al consumo dei diritti legali del compratore non sono interessate  a queste condizioni.

9.7 Tranne che in caso di morte o lesioni personali causate da negligenza del venditore, o quanto espressamente previsto nelle presenti condizioni, il venditore non sarà responsabile per l'acquirente a causa di qualsiasi dichiarazione o qualsiasi garanzia implicita, condizione o altro termine, o qualsiasi turno al diritto comune oppure la forma statutaria, o sotto i termini espressi del contratto, per qualsiasi perdita diretta o indiretta o danni subiti dal compratore (inclusi, senza limitazione di profitto o perdita indiretta o speciale), costi, spese o altre richieste di la compensazione consequenziali di sorta (e se causata dalla negligenza del venditore, i suoi dipendenti o agenti o altro) che nascono da o in connessione con la fornitura dei beni o il loro uso o rivendita da parte dell'acquirente.

9.8 L'acquirente ha la responsabilità  di assicurare che, se non dovesse osservare nella giusta misura  le istruzioni per quanto riguardano l'uso o la vendita dei beni che sono contenute nella confezione o l'etichettatura delle merci, l'uso o la vendita dei prodotti da parte sua  è conforme  alla legge e applicabile alla vendita dei prodotti da parte dell'acquirente è effettuata in conformità con le indicazioni fornite dal Venditore o da qualsiasi autorità governativa o di regolamentazione competente e l'acquirente indennizzare il venditore contro qualsiasi perdita di responsabilità o danno che il venditore potrebbe subire a risultato del fallimento del compratore di rispettare questa condizione.

10. Resi

10.1 In base ai regolamenti europei sulla vendita a distanza, l'acquirente ha il diritto di recedere dal contratto per l'acquisto in qualsiasi  momento dal momento dell'ordine fino a 14 giorni dopo la consegna.

11. Generale

11.1 Nessuna rinuncia da parte del Venditore di qualsiasi violazione del contratto da parte dell'acquirente è considerata come una rinuncia a qualsiasi successiva violazione dello stesso o di qualsiasi altra disposizione.

11.2 Se una qualsiasi disposizione di queste condizioni è detenuto da qualsiasi autorità competente non valida o non applicabile in tutto o in parte la validità delle altre disposizioni di queste condizioni e il resto della disposizione in questione non può essere inficiata.

12. Direttive

12.1 I presenti Termini e Condizioni sono regolati e interpretati in conformità alla legge inglese. Le controversie sorte in relazione ai presenti Termini e Condizioni sono soggetti alla giurisdizione esclusiva dei tribunali inglesi.

ADR, a norma dell'articolo 14, paragrafo 1 ODR VO e § 36 VSBG ..:
La Commissione europea sta fornendo una piattaforma per la risoluzione delle controversie online (OS) pronto, che si trova sotto http://ec.europa.eu/consumers/odr/. Per partecipare a una procedura di risoluzione delle controversie davanti a una commissione di arbitrato dei consumatori che non sono necessari e non è pronto.

Post your comment

Dermfix Limited